NVIDIA resuscita Fermi: i driver GeForce 384.74 attivano le DirectX 12

di
Da NVIDIA arriva una buona notizia per tutti i possessori di GPU con architettura Fermi, per intenderci quella presente sulle schede video della serie 400 e 500.

Da poco è stata infatti introdotta la compatibilità con il livello 12_0 delle DirectX e con il WDDM 2.2 di Windows 10 Creators Update, un passo necessario per consentire agli utenti che usano ancora queste schede di utilizzare al meglio il sistema operativo di Microsoft, soprattutto in futuro. La scoperta non è stata pubblicizzata da NVIDIA ma è stata rilevata da un utente del forum di Guru3D. La scelta della casa di Santa Clara, con ogni probabilità, è stata fatta per consentire ancora qualche anno di utilizzo al meglio con Windows 10 piuttosto che per il gaming, ma si tratta comunque di una buona notizia, che allunga il ciclo di vita di queste GPU.