Obbligatorio utilizzare un account Microsoft per i nuovi utenti Skype

di

Dopo l’annuncio della chiusura di Windows Live Messenger, la società di Redmond ha dato il via all’introduzione di cambiamenti nelle modalità con cui viene effettuato il login su Skype. I nuovi utenti, infatti, da qualche giorno, per effettuare la registrazione al client VoIP devono necessariamente utilizzare un account Micorosoft; il colosso del software dichiara che ciò semplificherà la procedura, consentendo di usufruire di una maggiore sicurezza per i propri dati, nonché di utilizzare le medesime credenziali di accesso per tutti i servizi e prodotti che il gruppo guidato da Steve Ballmer mette a disposizione. L’accesso attraverso un account Microsoft garantisce un maggiore livello di sicurezza rispetto a quello Skype, in quanto consente l’attivazione dell’autenticazione in due passaggi, che invia un codice di sicurezza via mail oppure attraverso un SMS.