CES 2014

Oculus Rift, ecco il prototipo "Crystal Cove": elimina il motion blur e sfrutta uno schermo OLED

di

Come promesso, il team di Oculus Rift ha portato con sé in quel di Las Vegas una nuova versione dell'omonima periferica. Il prototipo in questione si chiama "Crystal Cove" e, come vedremo, apporta significativi miglioramenti e modifiche alla versione che abbiamo conosciuto negli scorsi mesi. Innanzitutto, è stato sensibilmente ridotto l'effetto di "motion blur" abbassando la latenza da 60 a 30 millisecondi (gli sviluppatori, comunque, intendono lavorarci ulteriormente); lo schermo OLED (1080p) sostituisce il precedente LCD e viene introdotto il tracciamento della posizione dell'utente: esempi concreti di questa feature sono la possibilità di chinarsi in avanti per guardare meglio un oggetto o alzare il busto per osservare oltre un ostacolo. Durante l'intera durata del CES è possibile effettuare alcune prove col nuovo prototipo attraverso una demo basato sull'Unreal Engine 4 di Epic Games o Eve Valkyrie di CCP Games.

FONTE: Polygon
Quanto è interessante?
0