OnePlus fa chiarezza sui piani d’aggiornamento per OnePlus 3 e 3T

di
OnePlus, attraverso un breve comunicato stampa, ha fatto chiarezza sui piani d’aggiornamento futuri per i propri OnePlus 3 ed OnePlus 3T, che proprio settimana scorsa hanno ricevuto i pacchetti d’aggiornamento OxygenOS 3.5.3 ed OxygenOS 3.2.8 rispettivamente.

La compagnia, nel diffondere i changelog che trovate in calce, ha confermato le proprie intenzioni di continuare a rilasciare aggiornamenti separati fino all’arrivo di Android Nougat, il quale arriverà su entrambi gli smartphone entro la fine dell’anno. Solo da quel punto in poi, gli aggiornamenti seguiranno lo stesso calendario di aggiornamenti.
Con la nostra piattaforma software combinata e il nostro beta program, con il quale gli utenti ci aiutano a rifinire costantemente OxygenOS, dandoci feedback in real time, siamo in grado di fornire più update e sempre di migliore qualità” si legge nel comunicato.
Di seguito, invece, i changelog dei due pacchetti.
OnePlus 3T OxygenOS 3.5.3 OTA

  • Aggiunte le chiamate di emergenza in India (basta schiacciare 3 volte il pulsante power)
  • Aggiunto il rilevatore di movimento nella camera e una maggiore qualità delle immagini cattura
  • Aggiunta la app OnePlus community
  • Aggiornato il firmware e ottimizzata la precisione del touch screen
  • Aggiornata la library del GPS e ottimizzata la precisione della localizzazione
  • Ridisegnata l'UI dell'orologio
  • Ridisegnata l'UI delle chiamate
  • Migliorata la stabilità e sistemati numerosi bug

OnePlus 3 OxygenOS 3.2.8 OTA

  • Aggiunta alla registrazione video la modalità 1080P 60FPS
  • Aggiunte le chiamate di emergenza in India (basta schiacciare 3 volte il pulsante power)
  • Ottimizzazione di Snapchat, sistemata la videochiamata e i lag durante lo scroll
  • Migliorata la stabilità del sistema
  • Bug fix generale
OnePlus 3

OnePlus 3

  • Produttore: OnePlus
  • Disponibile: -
  • Prezzo: -