OnePlus: il nuovo contest per aggiudicarsi inviti per il One è stato cancellato perchè sessista

di

OnePlus ha sviluppato un ottimo smartphone, One, e lo ha lanciato sul mercato ad un prezzo molto concorrenziale. Basta questo ad ottenere risultati di vendita ottimi? Decisamente no. A rovinare la festa alla compagnia cinese è il piano marketing e la disponibilità del OnePlus One stesso. Gli asiatici hanno ideato una strategia di vendita basata su inviti. Chi ha un invito può acquistare il telefono, almeno in questi primi mesi di disponibilità. Gli inviti vengono messi in palio con dei contest. L’ultimo in ordine di tempo è stato intitolato “Ladies First”, ma è stato cancellato dopo alcune ore dal suo annuncio.

In pratica il contest era dedicato esclusivamente alle donne, le quali dovevano “disegnare un logo OnePlus su un pezzo di carta, sulla propria mano, sul viso o sul corpo e pubblicarlo sul sito web OnePlus”. Qui gli utenti della community, la maggior parte dei quali uomini, avrebbero votato le cinquanta performance migliori e decretato i destinatari dei cinquanta inviti messi in palio (e cinquanta t-shirt “Never Settle”). OnePlus avrebbe inoltre estratto altre 100 donne per ulteriori 100 inviti, mentre la miglior foto sarebbe stata premiata con un OnePlus One da 64GB. Tuttavia il contest è stato cancellato, come anticipato, per la protesta della community sulla sua natura sessista. One Plus infatti, sotto pressione di moltissimi utenti, ha preferito evitare ulteriori proteste e provvederà presto a riformulare un nuovo metodo per spedire inviti (e smartphone) agli utenti interessati all’acquisto.
OnePlus: il nuovo contest per aggiudicarsi inviti per il One è stato cancellato perchè sessista

OnePlus One

OnePlus One
  • Disponibile: Prima metà 2014
    • Caratteristiche tecniche
    • +