OnePlus rilascia la Open Beta 9 di OxygenOS per il suo OnePlus 3

di
OnePlus sta lavorando duramente per migliorare il suo già ottimo OnePlus 3, lo dimostra il rilascio della open beta 9 di OxygenOS basata su Android Nougat 7.0.

L’azienda vuole rifinire il suo software grazie all’aiuto dei suoi utenti, ripagandoli con grandi novità, miglioramenti e fix. Questo nuovo firmware promette una migliore autonomia, una UI sensibilmente ottimizzata, una migliore gestione dei DPI del dispositivo, dei comodi screenshot estesi. Non mancano ovviamente bug fixes vari, miglioramenti alla stabilità e alle prestazioni generali. Ecco il changelog ufficiale in lingua inglese:

  • Added Expanded Screenshots
  • Shelf Design Optimizations
  • General UI Optimizations
  • DPI Optimizations
  • Battery Performance Optimizations
  • Stability and Performance Optimizations
  • General bug fixes

Chi possiede già una versione beta 8 di OxygenOS riceverà tutto tramite OTA, chi invece ha ancora il software stock può scaricare la versione di prova da questo link. Se tutto va secondo i piani, il software stabile e definitivo arriverà fra circa un mese, un mese e mezzo.

FONTE: OnePlus