OnePlus risponde alle critiche: “non siamo controllati da Oppo”

di

Nella giornata di ieri sul web sono stati pubblicati alcuni documenti riguardanti una presunta partecipazione di Oppo in OnePlus, tanto che in molti hanno scritto addirittura che proprio Oppo detiene la maggior parte delle azioni. Quest'oggi, il produttore dell'OnePlus One ha voluto fare chiarezza a riguardo, tramite un comunicato ufficiale diffuso agli organi di stampa: “comprendiamo la confusione in quanto molte persone stanno scoprendo da poco la nostra realtà. Ma, come abbiamo detto fin dall'inizio, OnePlus è una società gestita separatamente e che ha molti investitori, tra cui anche Oppo. Oppo Electronics è una società d'investimento, ma OnePlus è in trattativa anche con altre parti” si legge. Proprio quest'ultima parte è interessante, e potrebbe essere un fattore di successo per OnePlus, in quanto il primo smartphone della società, OnePlus One, ha riscosso pareri molto positivi da parte della stampa e potrebbe spingere gli investitori ad acquistare qualche quota di partecipazione.  

OnePlus One

OnePlus One
  • Disponibile: Prima metà 2014
    • Caratteristiche tecniche
    • +