Ora su Uber è possibile richiedere una corsa per un amico

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Da oggi Uber permetterà di richiedere una corsa per un'altra persona, selezionando il beneficiario direttamente da una lista di amici e un punto di partenza diverso dalla propria posizione. Uber manderà quindi un messaggio al numero di telefono di quella persona, con tutti i dettagli del viaggio.

Chi usa Uber –e questo in Italia è soprattutto vero per i meneghini– sa bene che ogni tanto succede che l'amico nel locale X abbia bisogno di un passaggio che voi non gli potete (facilmente) offrire, visto che la geolocalizzazione dell'app vi indica da tutt'altra parte. La nuova funzione vi viene quindi incontro, permettendovi di chiedere un passaggio per gli amici lontani da voi in una maniera molto semplice.

La novità è stata presentata con un post sul blog della compagnia, dove Uber ha spiegato come funziona la nuova feature e ha sottolineato come il servizio possa essere utile, ad esempio per permettere ai membri della famiglia più anziani e meno "tecnologici" di viaggiare con Uber. L'SMS inviato da Uber al beneficiario della corsa è pensato, infatti, per essere facilmente comprensibile e comprende tutte le informazioni fondamentali come il nome del driver, il suo numero di telefono, il numero di licenza e un link per il tracking della corsa.