Panasonic presenta caratteristiche e benefici del Projection Mapping

di
Comunicato Stampa: Gli ultimi anni hanno visto crescere in modo notevole sul mercato dell’audio-video professionale la diffusione di sistemi progettati per la spettacolarizzazione dei grandi eventi. Oggi sempre più aziende si trovano, infatti, a gestire progetti live importanti, che prevedono l’utilizzo di tecnologie sempre più sofisticate ed evolute.

Tra queste, la nuova tecnica del projection mapping sta progressivamente sostituendo forme di intrattenimento tradizionale dimostrandosi un efficace strumento per regalare all'utente finale esperienze visive straordinarie e forma di comunicazione capace di emozionare anche chi è sempre più disincantato dall’uso della tecnologia.
La tecnica del mapping sfrutta la combinazione delle caratteristiche più evolute nell’ambito dei proiettori, beneficiando in particolare di due fattori chiave: risoluzione e luminosità.
Proiettori sempre più evoluti in questo senso, capaci quindi di regalare immagini dalla luminosità straordinaria, permettono di offrire esperienze di qualità altissima, costruite su misura in base a location, tipologia di evento e progetto creativo.
Panasonic Business ha realizzato un’indagine tra agenzie di design, organizzatori di eventi, utenti finali e produttori del Regno Unito ed è lieta di condividerne i dati in una White Paper, che alleghiamo insieme ad un'immagine.