Panasonic e Tesla: la collaborazione potrebbe spingersi oltre quella sulle batterie

di
Panasonic ha annunciato di avere tutta l'intenzione di espandere la sua attuale partnership con Tesla, la società divenuta famosa grazie all'innovazione gettata sulle auto elettriche. Attualmente le due aziende possiedono un accordo sulla produzione delle batterie che vanno a bordo delle auto della società di Elon Musk.

Il CEO di Panasonic ha affermato che le due potrebbero collaborare anche per quanto riguarda i sensori per le auto a guida autonoma. L'intenzione è stata resa pubblica durante una intervista con Reuters, la quale ha rivelato - più precisamente - che l'azienda nipponica potrebbe cominciare la produzione di imaging sensor in tecnologia CMOS che andrebbero ad incrementare la precisione e l'affidabilità dell'autopilota di Tesla. In futuro, la collaborazione potrebbe andare addirittura a finire sulla fornitura, da parte di Panasonic, dei display per il cockpit e dei sistemi di navigazione, per una partnership che sembra quindi destinata solo a diventare più salda.