Pegatron inizia la produzione dei primi prototipi di Surface Phone di Microsoft

di
Nonostante i Windows Phone non siano stati una priorità per Microsoft nel corso del 2016, un recente report di Commercial Times of Taiwan indica che sia ufficialmente iniziata la produzione dei tanto attesi Surface Phone.

Azienda incaricata della costruzione dei primi modelli prototipo è la cinese Pegatron, già collabora con Microsoft per la produzione dei costosi Surface Studio, i nuovi computer all-in-one presentati da poco. Quest’ultimo dettaglio rende ancora più plausibile l’indiscrezione, che non è stata ufficializzata dalla società di Redmond. I rumor però non si fermano qui, sembra infatti che i nuovi Surface Phone avranno un processore Snapdragon 835 e un sensore biometrico per le impronte digitali sotto allo schermo, tecnologia che dovrebbe debuttare anche sugli iPhone del 2017.

La particolarità del chipset è che sarà in grado di riprodurre applicazioni x86 in modalità di compatibilità grazie a Continuum, che dovrebbe arrivare su piattaforma Windows 10 a fine 2017, proprio nel periodo in cui il nuovo telefono di Microsoft dovrebbe raggiungere il mercato. Qualcosa, insomma, si muove, nonostante la delusione di chi avrebbe voluto vedere il nuovo smartphone di Redmond insieme al Surface Studio.