Per Apple la Cina rappresenta un mercato estremamente eccitante

di

Ieri è stata una giornata ricca di dichiarazioni da parte di Apple. Non potevano mancare delle riflessioni espresse dal CEO Tim Cook relativamente al mercato cinese. Secondo Cook, c'è ancora molto spazio per l'azienda di Cupertino nel paese della Grande Muraglia:"Continuiamo a vedere come sia un mercato estremamente interessante". Il CEO ha reso noto anche alcuni dati finanziari, sostenendo che le entrate di Apple in Cina negli ultimi mesi sono state di 5.7 miliardi di dollari, molto più della metà rispetto alle entrate dell'intero continente asiatico, attestatesi a circa 7.5 miliardi. Per quanto riguarda il totale dell'intero anno fiscale, parliamo di 23,8 miliardi di dollari, più del 15 per cento del totale delle vendite della società americana.

Dal punto di vista dei prodotti, l'iPad è sicuramente quello più apprezzato in oriente, mentre l'iPhone non rappresenta, come invece avviene nel resto del mondo, il top nel mercato degli smartphone. L'IHS, azienda di analisi dati economici, ha stilato una particolare graduatoria che attesta il melafonino al settimo posto in Cina, dietro dispositivi meno costosi, appartenenti a Lenovo, Coolpad, Huawei, Nokia e ZTE. Samsung copre il 20,8 per cento del mercato, con Android che è supportato da ben l'81% degli smartphone venduti in Cina. Cook ha detto che l'iPhone 5 sarà disponibile per gli utenti cinesi nel mese di dicembre:"Va benissimo come stiamo procedendo con le attività produttive. La fornitura è molto superiore rispetto al passato". Intanto si continuano ad aprire Apple Store anche nel paese più popoloso al mondo: la scorsa settimana Cupertino ha annunciato un nuovo negozio a tre piani a Pechino, il più grande di tutta l'Asia!
FONTE: Cnet
Quanto è interessante?
0
Per Apple la Cina rappresenta un mercato estremamente eccitante