Per Honda le macchine a guida autonoma perfette arriveranno entro il 2025

di
Il gigante automobilistico Honda ha analizzato i propri piani per i veicoli a guida autonoma, ed ha confermato che la roadmap prevede l’introduzione delle vetture senza conducente perfette entro il 2025.

Nel comunicato diffuso, l’azienda ha chiarito che installerà il sistema nei veicoli entro il 2020, con gli ingegneri che si sono dati altri cinque anni per sviluppare la tecnologia in grado di gestire qualsiasi tipo di situazione su strada, senza alcun intervento dell’uomo.
Come già fatto da altre case automobilistiche, i sistemi di Honda si basano su telecamere, sensori radar e LiDAR. Usando queste tecnologie, il sistema soddisfa tutti gli standard stabiliti dalla SAE International, un organismo che si occupa della standardizzazione delle tecnologie automobilistiche.
L’obiettivo è di raggiungere il livello SAE 4, che consente appunto ai conducenti di cedere completamente il controllo delle vetture senza dover per forza tenere le mani sul volante. Il CEO del produttore, Takahiro Hachigo, ha affermato che “ci impegneremo per raggiungere tale livello entro il 2025. Ci stiamo sforzando per fornire ai nostri clienti un senso di fiducia, offrendo un tipo di guida autonoma che manterrà i veicoli lontano da qualsiasi situazione di pericolo e che farà sentire al sicuro le persone”.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
2