Peugeot ottiene il permesso per iniziare i test per le auto a guida autonoma

di
Groupe PSA, il gruppo che possiede i marchi automobilistici europei Peugeot e Citroen, ha finalmente ottenuto il permesso per iniziare i test delle automobili a guida autonome a Singapore alla fine dell’anno.

L’annuncio è stato dato dalle due compagnie, che hanno presentato il progetto come risposta a quanto fatto da FCA ed altri giganti del settore. Peugeot, infatti, a seguito dell’acquisizione di Opel e Veuxhall da parte di General Motors, è sulla buona strada per diventare la seconda casa automobilistica più grande d’Europa, alle spalle di Volkswagen.
Importante la partnership stilata con NuTonomy, una divisione del MIT, che svilupperà la tecnologia da integrare nelle automobili autonome, tra cui figura la Peugeot 3008, il SUV che ha conquistato il titolo di auto dell’anno per il 2017.
NuTonomy ha affermato che porterà a termine l’integrazione entro la fine dell’estate, ed i test cominceranno nel Settembre 2017. Il settore delle automobili autonome, quindi, si arricchisce di un altro marchio importante.

Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech