Phil Schiller: gli sviluppatori per il momento non avranno accesso a Touch ID

di

La novità più importante riguardante l'iPhone 5S è sicuramente Touch ID, il lettore di impronte digitali integrato sotto il pulsante Home del nuovo melafonino. Subito dopo il keynote, Phil Schiller di Apple ha però rilasciato un'importante dichiarazione che potrebbe non far piacere agli sviluppatori di app per iOS: almeno per il momento Apple non ha intenzione di dare l'accesso alle API che consentono di integrare la funzione nelle varie applicazionii. La decisione probabilmente è stata presa per una questione di sicurezza in quanto, come affermato nel corso del keynote, i dati immagazzinati da Touch ID saranno archiviati nel processore A7 e no nei server di iCloud. Il sensore consentirà agli utenti non solo di sbloccare il dispositivo con la scansione del dito, ma anche di loggarsi nell'App Store.

iPhone 5s

iPhone 5s

  • Produttore: Apple
  • Disponibile: 25/10/2013
  • Prezzo: Da 729 Euro
      Caratteristiche tecniche
    • +