Pinterest: in arrivo un servizio a pagamento?

di

Secondo un'indiscrezione lanciata da Recode, Pinterest starebbe per aggiungere il pulsante “acquista” alla propria applicazione, attraverso cui gli utenti potranno ordinare beni e servizi grazie alle schede senza lasciare l'applicazione o andare su qualche altro sito web. Fonti vicine agli sviluppatori fanno sapere che il debutto potrebbe avvenire nel giro di tre-sei mesi, ma si tratterà di un processo graduale che, comunque, non sarà disponibile in tutte le nazioni.

Le operazioni dovrebbero essere gestiti da Stripe, una startup di San Francisco che si occupa proprio dei pagamenti online che ha accordi simili con altri giganti del mondo tecnologico, come Twitter e Facebook. Pinterest dalla sua ha più di settanta milioni di utenti, che potrebbero renderlo uno degli astri nascenti del settore ecommerce.  Ciò che resta da capire ora è l'aspetto che riguarda gli accordi che Pinterest stringerà con i vari distributori per integrare i loro prodotti nell'applicazione.