Più nitidi e luminosi: ecco i nuovi monitor Philips all’IFA 2015

di

Mentre si avvicina l’apertura della più importante fiera europea di consumer electronics, MMD svela in anteprima quali saranno i display Philips che presenterà in questa occasione, sempre più all’avanguardia.

Tra le novità spicca il primo monitor Philips curvo, 34” e una risoluzione UltraWide Quad HD (3440 x 1440) con un ampio angolo di visione.

Un’altra novità assoluta con intensità del colore al massimo: il nuovo display IPS-ADS Adobe RGB da 27” con Quantum Dot Color IQ, che offre dettagli sempre più nitidi e chiari che sono di vitale importanza nelle applicazioni che si basano sulla precisione al millimetro.

Inoltre Philips presenta Ambiglow Plus Base, che crea un alone di luce attorno al display che si sincronizza con le immagini trasmesse dal monitor. Anche quando il display è spento, è possibile avere questa luce: gli utenti hanno la possibilità di calibrare i colori e la luminosità per ricreare un ambiente unico nella stanza. È anche possibile settare il timer per svegliarsi o addormentarsi con la luce del colore prescelto.

Un’attenzione particolare la merita il display 24” con tecnologia SoftBlue per salvaguardare il benessere degli occhi, senza però rinunciare a colori nitidi e brillanti.

Ricapitolando, i prodotti che verranno presentati all’IFA saranno:

  • Il primo monitor Philips curvo pone l’utente finale al centro dell’azione: questo nuovo display da 34 pollici avvolge completamente lo sguardo dell’utente per ricreare un’esperienza realmente coinvolgente. Il vetro e la cornice ultra sottile massimizzano l’area di visione e la rendono più confortevole. Il display è anche equipaggiato con CrystalClear, con la risoluzione UltraWide Quad HD (3440 x 1440) e un ampio angolo di visione, caratteristiche grazie alle quali la grafica e le immagini prendono vita.
  • Un’altra novità assoluta con intensità del colore al massimo: il nuovo display IPS-ADS Adobe RGB da 27 pollici con Quantum Dot Color IQ. Restituisce oltre il 50% in più di colore rispetto ai LED tradizionali, questa tecnologia di trasformazione è più conveniente rispetto alla maggior parte delle tecnologie relative alle applicazioni color critical. Inoltre, il display possiede anche una maggiore efficienza energetica: Quantum Dot Color IQ utilizza il 25% di energia in meno rispetto alle tecnologie comparabili.
  • Farà il suo debutto europeo all’IFA 2015 il monitor Ambiglow Plus Base. Il nuovo display possiede una caratteristica esclusiva che crea un alone di luce attorno al display che si sincronizza con le immagini trasmesse dal monitor. Anche quando il display è spento, è possibile avere questa luce: gli utenti hanno la possibilità di calibrare i colori e la luminosità per ricreare un ambiente unico nella stanza. È anche possibile settare il timer per svegliarsi o addormentarsi con la luce del colore prescelto.
  • Il nuovo monitor Philips da 24 pollici è dotato di tecnologia SoftBlue, grazie alla quale salvaguarda la salute e il benessere degli utenti, La tecnologia SoftBlue protegge gli occhi e riduce l’affaticamente oculare senza sacrificare i colori. Agisce eliminando le emissioni di luce blu a lunghezze d'onda nocive, pur mantenendo la fedeltà e la qualità del colore originale.