Play Music raggiungerà quota 5,5 milioni di canzoni

di

Lo scorso 13 novembre Google ha introdotto in Italia il Play Music Store, il negozio musicale online che si pone l'obiettivo di contrastare il colosso iTunes. Molti utenti hanno mosso delle critiche al catalogo presentato da Big G, che risulta essere ancora troppo inferiore alla controparte, ancora per poco perchè nel giro di qualche settimana, grazie agli accordi con alcune case discografiche europee e statunitensi, potrebbe arricchirsi. A riferirlo è l'Associated Press, secondo cui Google avrebbe raggiunto un patto con diversi produttori francesi, italiani, spagnoli e tedeschi per portare sul Play Music Store artisti del calibro di Lady Gaga e Rihanna. L'accordo riguarderà 35 paesi, e permetterà al catalogo di raggiungere quota 5,5 milioni di canzoni.