Posticipato il lancio di BlackBerry Messenger: ecco le motivazioni

di

BlackBerry ha ufficializzato di aver rimandato il lancio di BlackBerry Messenger, il suo servizio di messaggistica finora esclusivo della piattaforma RIM, che avrebbe dovuto esordire nello scorso week-end come app cross-platform. Stando al comunicato diffuso tramite il blog ufficiale dal gruppo, il motivo del rinvio sarebbe da ricerca nell’applicazione trapelata nei giorni scorsi, attivata e scaricata da più di un milione di persone; proprio questo ha causato più di un problema ai server che dovevano gestire il servizio, non ancora preparati in via definitiva per il lancio. Il risultato è che sia gli utenti Android che iOS dovranno attendere per vedere l’app nei rispettivi store. Il gruppo ha bloccato l’applicazione trapelata per consentirne il rollout correttamente. In un periodo tutt’altro che felice per la società, quest’ultima notizia non rappresenta certo una bella figura per l’azienda.