Project Ara: esordio a gennaio 2015

di

Tenetevi pronti. Il primo smartphone totalmente modulare della storia arriverà "presto" nei negozi di tutto il mondo. Durante la prima conferenza dedicata agli sviluppatori interessati a Project Ara, Paul Eremenko, capo del progetto, ha spiegato che a partire da gennaio del prossimo anno sarà messa in commercio la versione base di colore grigio del primo dispositivo modulare. Prezzo? 50 dollari.

Eremenko ha sottolineato che allo stato attuale Android non supporta ancora hardware dinamici, ma essendo Google stessa la responsabile del progetto in questione il tutto sarà sistemato entro fine 2014, in tempo per il lancio del prossimo anno. Per quei pochi che non conoscessero Project Ara, stiamo parlando di smartphone costituiti da veri e propri moduli smontabili collegabili tra loro su uno "scheletro" fisso (una sorta di scheda madre) tramite magneti elettro permanenti e comunicanti con lo standard UniPro. Per concludere al meglio il lavoro dedicato al lancio dei primi smartphone modulari Google terrà altre due conferenze dedicate ai developer, una a luglio e l'altra a settembre.
FONTE: Cnet
Quanto è interessante?
0
Project Ara: esordio a gennaio 2015