Pubblicità occulta sui social, presentato esposto contro Belen Rodriguez

di
L’UNC ha presentato un esposto presso l’Autorità Antitrust contro diversi personaggi del mondo dello spettacolo, tra cui figurano Belen Rodriguez, Fedez, Melissa Satta ed Anna Tatangelo a causa di alcuni selfie che secondo gli stessi conterrebbero “product placement camuffato sui social network”.

Secondo quanto riferito da alcuni giornali, Belen e gli altri VIP avrebbero più volte pubblicato sulle varie piattaforme di condivisione social fotografie e video che, seppur indirettamente, promuoverebbero volutamente alcuni marchi, il tutto senza indicare lo scopo pubblicitario dei contenuti.
L’Unione Nazionale Consumatori ha proposto all’Antitrust di obbligare i personaggi in questione ad inserire accanto alle fotografie e video delle didascalie in cui viene indicata la natura pubblicitaria dei contenuti: “la pubblicità occulta ha il potere di influenzare inconsapevolmente i consumatori nella scelta di un prodotto o nel giudizio su un brand. Se fatta sul web è in grado di raggiungere una vasta platea di persone. A maggior ragione è efficace se fatta da personaggi famosi, i cosiddetti influencer, che hanno online un largo seguito di followers, spesso adolescenti. Per questo urge anche un nuovo quadro normativo che regoli la pubblicità realizzata sui social network” ha affermato l’avvocato Massimiliano Dona.