Putin: coloro che svilupperanno l'IA domineranno il mondo

di
Il presidente russo, Vladimir Putin, di recente è intervenuto in occasione di una conferenza dedicata all’intelligenza artificiali. L’incontro con gli studenti, tenuto venerdì scorso, è stata l’occasione per Putin di dire la sua sullo sviluppo della tecnologia.

Secondo lo stesso, la nazione che sarà al primo posto nello sviluppo e ricerca dell’IA sarà in grado di dominare gli affari globali.

Putin, nella fattispecie, ha affermato che “l’intelligenza artificiale è il futuro, non solo per la Russia, ma per tutta l’umanità. Offre opportunità colossali, ma le minacce sono difficili da prevedere. Chi diventerà leader in questo settore, diventerà a tutti gli effetti il padrone del mondo”.

Lo sviluppo dell’intelligenza artificiale è diventato un caso di sicurezza nazionale negli ultimi anni. La Cina e gli Stati Uniti, da questo fronte sono considerati degli apripista, con la nazione asiatica che proprio recentemente ha annunciato le proprie ambizioni di diventare il leader mondiale nella ricerca di IA entro il 2030. Molti analisti sostengono che l’America rischia di restare indietro, soprattutto alla luce degli ultimi tagli imposti dall’amministrazione Trump per i settori della scienza di base e ricerca tecnologica.