Qualcomm annuncia i risultati finanziari del Q4 2013

di

Sulla scia delle altre società, anche Qualcomm ha annunciato i risultati finanziari relativi al quarto trimestre dello scorso anno. Il fatturato fatto registrare dall'azienda nel periodo in questione è stato di 6,52 miliardi di Dollari, in crescita del 10% su base annua, mentre l'utile netto si aggira intorno agli 1,88 miliardi di Dollari, in calo del 2% e con un tax rate del 18%. Nonostante l'azienda sia conosciuta principalmente per i propri chipset, il settore che genera più entrate è quello dei modem.

Alla luce di tali numeri, sono state aumentate le stime per i ricavi previsti nel corso dell'anno appena iniziato. Qualcomm ha riferito che nel 2013 sono stati spediti 213 milioni di chipset MSM, in aumento del 17% su base annua e del 12% su base sequenziale. Le vendite di dispositivi con chipset prodotti dalla società americana hanno generato 6,6 miliardi di Dollari, in crescita del 16% rispetto all'anno precedente. Nel corso del trimestre, sono stati venduti 276-280 milioni di dispositivi 3G e 4G con modem Qualcomm: con un prezzo medio di vendita che si aggira tra i 219 ed i 225 Dollari. Nel Q4 2013 la società ha investito massicciamente sul settore della ricerca. Maggiori informazioni sono disponibili nel comunicato stampa ufficiale.