Qualcomm: “L'Exynos 5 Octa è solo una trovata pubblicitaria”

di

Direttamente dalla Cina arrivano dichiarazioni scottanti sull'Exynos 5 Octa, il processore presentato da Samsung al CES. Il tutto per bocca di Paul Jacobs, CEO di Qualcomm secondo cui la trovata degli otto core altro non è che un modo per fare pubblicità ingannevole e nascondere i difetti reali del processore legati al consumo di energia, che è stato equilibrato con l'aggiunta di altri quattro core a basso consumo.

Il tutto è giustificato dall'architettura che compone il chip, ARM big.Little, che secondo Jacobs non permette a tutti e otto i core di lavorare contemporaneamente: Cortex-A15 lavorano ad alto consumo e i Cortex-A7 diminuiscono le prestazioni e quindi anche il dispendio di energia. Ecco perchè il dirigente raccomanda gli Snapdragon 600 e 800, che hanno si quattro core, ma adattano le prestazioni ed il consumo in base all'utilizzo del dispositivo che si sta facendo in quel momento.