Qualcomm pensa anche alla fascia bassa con i nuovi SoC Snapdragon 212 e Snapdragon 412

di

Uno dei più grandi produttori di processori mobile al mondo, Qualcomm, ha annunciato l’arrivo di due nuovi chipset, Snapdragon 212 e Snapdragon 412. Entrambi i SoC sono destinati a dispositivi entry-level e presentano un processore quad-core, connettività 4G LTE ed il supporto dual-SIM dual-standby.

I chipset  sostituiscono gli Snapdragon 210 e 400, garantendo prestazioni leggermente superiori sia per quanto riguarda la CPU che la GPU. I nuovi SoC presentano velocità di clock più elevate: Snapdragon 212 con clock a 1,3 GHz, Snapdragon 412 con 1,4 GHz e larghezza di banda della memoria a 600 MHz. I primi dispositivi con questi chipset arriveranno entro la fine dell'anno.

Qualcomm Snapdragon 212

  • CPU ARM Cortex A7 quad-core a 1,3 GHz
  • GPU Adreno 304
  • Supporto per display con pannelli fino a 720p
  • Riproduzione di video a 1080p con H.265 (HEVC)
  • LPDDR2 / LPDDR3 a 533MHz
  • eMMC 4.5 SD 3.0 (UHS-I)
  • Supporto fotocamera fino a 8MP e video FullHD
  • LTE Cat.4 (fino a 150 Mbps), WCDMA (3C-HSDPA, DC-HSUPA), EV-DO Rev. B, TD-SCDMA e GSM / EDGE
  • Supporto LTE Dual SIM con Dual Standby
  • Wi-Fi 802.11n, Bluetooth 4.1 + BLE, NFC e GPS
  • Qualcomm Izat Gen8C
  • Qualcomm Quick Charge 2.0

Qualcomm Snapdragon 412

  • CPU ARM Cortex A53 quad-core a 1,4 GHz
  • GPU Adreno 306
  • Supporto per display con pannelli fino a 1920 × 1200, display esterno 720p
  • Riproduzione di video a 1080p
  • LPDDR2 / LPDDR3 a 600MHz
  • eMMC 4.51 SD 3.0 (UHS-I)
  • LTE Cat.4 (fino a 150 Mbps), WCDMA (3C-HSDPA, DC-HSUPA), EV-DO Rev. B, TD-SCDMA e GSM / EDGE
  • Supporto LTE Dual SIM con Dual Standby
  • Wi-Fi 802.11n, Bluetooth 4.1 + BLE
  • Qualcomm Izat Gen8C
  • Qualcomm Quick Charge 2.0