Qualcomm svela l'Asus Zenfone AR a ridosso dell'annuncio

di
Qualcomm ha da poco ufficialmente svelato l’Asus Zenfone AR, a ridosso dell’annuncio ufficiale che dovrebbe arrivare in occasione del CES di Las Vegas, in programma dal 5 all’8 Gennaio nella città americana.

Il produttore di processori inavvertitamente ha rilasciato un comunicato stampa sul nuovo Asus Zenfone AR che, di fatto, conferma le indiscrezioni emerse nelle scorse ore: sarà il primo dispositivo Google Tango e Google DayDream ready. Tango, per chi non la conoscesse, è la piattaforma di Google per la mappatura indoor, mentre DayDream è l’innovativo sistema di realtà virtuale svelato dal gigante di Mountain View all’I/O 2016.
In termini di specifiche tecniche, ZenFone AR sarà basato sullo Snapdragon 821 e non sullo Snapdragon 835, come emerso in precedenza. Sul resto della scheda tecnica, invece, non sono disponibili molte informazioni a riguardo, ma potrebbero arrivare il prossimo 4 Gennaio, giorno in cui Asus terrà l’atteso keynote nel corso del quale svelerà anche altri smartphone.

FONTE: PA Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
Qualcomm svela l'Asus Zenfone AR a ridosso dell'annuncio