Qualcomm sviluppa un telefono per persone con disabilità visive

di

Qualcomm e Project Ray hanno sviluppato un prototipo di uno smartphone pensato appositamente per chi ha delle disabilità sensoriali legate alla vista. I ciechi o gli ipovedenti potranno affidarsi ad un sistema che fa uso di alcuni tocchi semplificati, utilizzabile da qualunque punto dello schermo. Questo permette di effettuare i gesti più comuni per i normodotati anche sul bordo del display, ad esempio uno swipe down sarà riconosciuto anche se fatto in prossimità della parte inferiore del pannello LCD del telefono. Ovviamente l'implementazione di un software di riconoscimento vocale e l'uso della vibrazione saranno importanti per l'uso quotidiano. Al momento Ray, questo il nome del dispositivo, viene testato da più di 100 persone.

FONTE: Qualcomm
Quanto è interessante?
0
Qualcomm sviluppa un telefono per persone con disabilità visive