Quarant'anni fa Apple lanciava il suo primo computer

di
Il 1 Luglio del 1976 Apple lanciava sul mercato Apple 1, il primo computer della sua storia che era composto da una semplice scheda madre e costava circa 666,66 Dollari. La società di Steve Jobs e Steve Wozniak ne realizzò solo 200 unità, per piazzarne circa 175.

Nonostante lo scarso riscontro, questa è stata una tappa fondamentale per la società di Cupertino, che presentò Apple 1 nell'Aprile dello stesso anno all'Homebrew Computer Club di Palo Alto.
Progettato interamente da Wozniak, il computer conteneva una scheda madre composta da solo 30 chip e si programmava attraverso una tastiera alfanumerica che mostrava i risultati sul display. Secondo alcune stime, ad oggi sarebbero ancora presenti tra i 30 ed i 50 pezzi, di cui solo 6 ancora funzionanti. Inutile dire che si tratta, per gli appassionati, di un oggetto di inestimabile valore, come dimostrato dalle molte aste che hanno raggiunto addirittura quota 374 mila Dollari per i modelli ancora perfettamente funzionanti.