Adobe ha rilasciato la migliore app gratuita per scannerizzare un documento

di
Adobe ha lanciato una nuova app per iOS e Android pensata per creare immagini ad alta definizione di documenti e foto cartacee. Si chiama Adobe Scan e promette di essere una delle app più funzionali tra quelle dedicate alle scansioni, grazie all'uso massiccio che fa del machine learning e a feature estremamente utili.

Gli utenti non devono far altro che puntare la fotocamera del device su un qualsiasi documento, magari posto su una scrivania, e l'app automaticamente ritaglia l'immagine per catturare esclusivamente il documento, togliendo ogni oggetto di sfondo indesiderato.

Scan è perfettamente integrata con Adobe Document Cloud, in modo da avere i propri documenti sempre a portata di mano su ogni device. Inoltre Adobe Scan riesce a riconoscere il teso presente sul documento, con la possibilità di copiarlo e incollarlo, ad esempio, su un documento Word o su una mail.

L'app usa inoltre funzioni di machine learning per ottimizzare la funzione di crop, in modo da distinguere il documento dallo sfondo su cui è posto quando hanno colori simili tra loro, o per migliorare la feature di riconoscimento dei caratteri.

"Il nostro obiettivo era quello di creare un documento digitale di qualità identica a quella che si può ottenere da uno scanner, se non addirittura identica alla qualità del documento originale", ha commentato Akhil Chugh, senior product management di Adobe.

Adobe Scan può essere usato comodamente in modalità offline, tuttavia le funzioni di machine learning sfruttano il cloud di Adobe, rendendo estremamente consigliato l'utilizzo quando il device è connesso alla rete.