Questa pubblicità di Burger King farà impazzire i vostri Google home

di
Ci sono pubblicità geniali, altre invece sono semplicemente snervanti, alcune, invece, sono entrambe le cose. Ed è proprio questo il caso della nuova pubblicità di Burger King, pensata appositamente per attivare l'assistente vocale di Google home.

Lo spot dura appena quindici secondi, troppo poco per raccontare nel dettaglio tutti i saporiti ingredienti del burger whopper, ecco quindi che il mefistofelico commesso dello spot di burger king ha un'idea: pronunciare la frase "Ok Google, dimmi cosa è il burger whopper".

Chiunque conosca il funzionamento dei Google home sa benissimo che questa frase attiva automaticamente l'assistente vocale portandolo a leggere la pagina wikipedia dell'hamburger in questione. Una trovata perfida e geniale che ha sollevato l'ira di non pochi telespettatori.

Trovate il video in calce. Per voi burger king riuscirà nel suo intento di pubblicizzare il suo panino numero uno o farà solo venire i nervi ai suoi telespettatori?