Questo chip per il cervello di AMR e aiuterà chi ha subito lesioni

di
AMR ha collaborato con alcuni ricercatori americani ad un progetto per sviluppare un chip in grado di aiutare chi ha subito lesioni cerebrali o alla spina dorsale. Il chip sarà montato direttamente sul cervello, per la gioia dei fanatici delle teorie conservazioniste. A prescindere, il suo aiuto per chi ha problemi neurologici sarà d'oro.

Lo scopo è non solo quello di aiutare le persone affette da problemi a portare avanti le mansioni della quotidianità, ma invierà anche feedback sensoriali. AMR fornirà i processori necessari per l'impianto ai ricercatori del Center for Sensorimotor Neural Engineering (CSNE), della University of Washington.

i ricercatori hanno già sviluppato un primo prototipo del chip. "Hanno già un prototipo preliminare del progetto", racconta a BBC Peter Ferguson, direttore della sezione tecnologia per la sanità di AMR, " la sfida sarà ridurre consumi e calore prodotto. Hanno bisogno di un chip molto piccolo e a basso costo energetico.

Il chip, una volta sviluppato, trasmetterà segnali dal cervello ad uno stimolatore implementato nella spina dorsale, permettendo alle persone con problemi neurologici di controllare i propri movimenti.

FONTE: BBC Quanto è interessante?
8
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech