Questo hub USB-C di Satechi dà un senso al MacBook Pro

di
Uno degli elementi del nuovo MacBook Pro che ha fin da subito fatto storcere il naso ai più è la pressoché totale assenza di connettività, grazie alla presenza di sole due porte USB-C. Questo HUB di Satechi cambia la situazione per il meglio riportando indietro gli ingressi presenti nelle vecchie generazioni e rendendo il laptop meno velleitario.

L'Hub USB-C introduce una porta Thunderbolt 3, un'uscita 4K HDMI, ingresso USB-C, due porte USB 3.0 e perfino un SD/Micro-SD card reader. L'Hub si Satechi è disponibile nelle due colorazioni Space Gray e Silver, in modo da abbinarsi alla perfezione con il device.

Insomma, riprendendo proprio le parole della casa di produzione del device: "l'hub è il pezzo del puzzle che mancava ai nuovi MacBook Pro" e riporta nuovamente quegli ingressi che erano già presenti nelle generazioni precedenti del popolare laptop.

L'hub di Satechi sarà venduto a partire da questo weekend su Amazon.com e sullo stesso sito della casa produttrice al prezzo di 100$.