Questo trucco permette di vedere quali canzoni sono state rimosse da Spotify

di
La vostra playlist vi sembra più scarna? Non riuscite più a trovare una canzone? Eppure l'ascoltavate in treno ogni mattina, che fine ha fatto? Spotify ha l'abitudine di rimuovere le canzoni degli artisti che decidono di uscire dalla piattaforma, senza notificare nulla agli utenti. Questo trucchetto però permette di vedere le canzoni rimosse.

Vi basta andare su setting e, sotto la voce opzioni del display, selezionare "mostra nella playlist le canzoni non disponibili". In questo modo potete avere sempre la massima consapevolezza di cosa è sparito. E... purtroppo poi non c'è nulla da fare, vi tocca semplicemente prenderne atto con grande amarezza.

Spotify purtroppo non comunica i motivi della rimozione, né quando la canzone o l'album saranno inseriti nuovamente nel catalogo del servizio in streaming.

Come fa notare The Verge non sono pochi gli artisti e le canzoni completamente scomparsi da Spotify: Jay Z, ad esempio, ha mollato la piattaforma per passare, in esclusiva, a Tidal; altre canzoni iconiche che hanno detto addio al popolare servizio in streaming sono Where Bluebirds Fly” dei Radiohead e From Yesterday” dei Thirty Seconds to Mars. Anche molte delle canzoni registrate prima del 2012 di Lana Del Rey non ci sono più, verosimilmente per semplici questioni contrattuali.

Non è detto che una canzone rimossa non faccia il suo ritorno in futuro. La speranza è l'ultima a morire, insomma.

Questo trucco permette di vedere quali canzoni sono state rimosse da Spotify