Quindici anni fa Apple lanciava l’iPod

di
Quindici anni fa, Steve Jobs, CEO di Apple, presentava al mondo l'iPod, un dispositivo che avrebbe cambiato per sempre l’industria musicale. Era il 23 Ottobre del 2001 quando il fondatore della compagnia di Cupertino svelava quello che allora era un dispositivo sconosciuto al mondo e che nel giro di pochi mesi sarebbe finito nelle tasche di tutti.

Alla base di tutto c’era ovviamente il design, molto minimal, con uno schermo molto piccolo e dei comandi accessibili attraverso dei tasti ed un pad simil-touch centrale, che poi sarebbe stato ripreso anche nelle generazioni future salvo poi scomparire con le versioni full-touch che abbiamo visto negli ultimi anni.
L’impatto registrato sul mercato della musica è, a distanza di quindici anni, importantissimo: l’iPod ha aperto la strada alla musica in digitale, che oggi domina il settore anche grazie a servizi come Spotify ed Apple Music, e soprattutto ha rivelato un altro modo attraverso cui ascoltare gli album in mobilità, senza la necessità di utilizzare dispositivi eccessivamente grandi in termini di dimensioni.