Ray Yam: “HTC beneficerà dell'accordo con Apple”

di

Lo scorso mese di novembre Apple e HTC hanno firmato un accordo di dieci anni riguardanti tutti i brevetti detenute dalle società. Secondo alcune indiscrezioni la società pagherà dai 6 agli 8 Dollari ad Apple per ogni dispositivo Android venduto nonostante le molte smentite da parte del CEO Peter Chao che ha messo più volte in secondo piano l'aspetto economico della vicenda.

Oggi però arrivano le parole di Ray Yam, presidente della divisione cinese, secondo cui il colosso di Taoyuan beneficerà dell'accordo firmato con la Mela: "il più grande vantaggio per noi è che ora siamo in grado di investire di più nell'innovazione, che è la cosa più importante per una società che opera nel mondo della tecnologia". Yam ha fatto anche notare che in passato HTC ha sprecato troppe risorse in processi contro Apple e ha annunciato che dopo il suo insediamento sono cambiate molte strategie di vendita e di marketing. Inoltre, ha fatto notare lo stesso, molti progetti della compagnia stanno procedendo a ritmo spedito.