Regno Unito: via alle automobili a combustibile dal 2040

di
A poco meno di un mese dall’annuncio della Francia, che ha annunciato l’abbandono alle automobili a diesel e benzina entro il 2040, un’altra nazione europea è pronta a fare lo stesso. Il Regno Unito, infatti, sta progettando di vietare la vendita dei veicoli a combustibile dal 2040 in poi.

La decisione sarebbe stata presa per ragioni ovvie: migliorare la qualità dell’aria, dal momento che l’inquinamento atmosferico rappresenta il più grande rischio ambientale per la salute delle persone, ed il taglio delle vendite di automobili alimentate a benzina e diesel rappresenta la strategia più funzionante per affrontare il problema.

La mossa però è parte di una strategia ben più ampia, dal valore di 3,9 miliardi di Dollari e che porterà i governi locali ad acquistare nuovi autobus, modificare le strade ed anche le illuminazioni pubbliche, il tutto in nome di minori emissioni e maggiore efficienza.

L’esecutivo tuttavia sta studiando una strategia ben precisa, che non dovrà essere interpretata come una punizione per i conducenti. Greenpeace però non ha accolto favorevolmente la mossa, affermando che essendo una strategia a lungo termine, non porterà ad un miglioramento immediato.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
5