Richard Browning si trasforma in Iron Man grazie ad una nuova tuta volante

di
Iron Man è sicuramente uno dei supereroi più famosi ed amati dal pubblico, per ragioni ovvie. Richard Browning però probabilmente è stato colui che si è avvicinato di più all’equipaggiamento di Tony Stark, e nella fattispecie alla tuta volante.

Come si può vedere attraverso il player presente nella notizia, Browning ha creato una tuta con dei motori sulle braccia e le gambe che gli hanno permesso di volare, ma il processo di creazione non è stato per nulla facile, dal momento che lo stesso ha dovuto perdere 3 chilogrammi per essere in grado di librarsi sopra la terra.
Nei primi anni di esperimenti, i voli di Browning erano piuttosto imprecisi e di breve durata, non superando i pochi secondi senza toccare terra. L’ultima versione della tuta, però, ha un’autonomia di 12 minuti, ed è anche in grado di controllare le traiettorie.

FONTE: Slashgear
Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech