RIM ha brevettato la tastiera virtuale dei BlackBerry 10

di

La storia di RIM è legata a doppio filo a quella delle tastiere per smartphone, l'azienda che produce Blackberry è molto nota per le QWERTY fisiche ma non riesce a riscuotere lo stesso successo con le tastiere touch. In passato si contano diversi tentativi falliti per affermare un modello di tastiere virtuali, Blackberry Storm 2. Sembra destinata al successo o almeno ad essere emulata la nuova tastiera che si vedrà sui sistemi Blackberry 10, soprattutto grazie al sistema di predizione della scrittura.

Rispetto alle altre tastiera virtuali che presentano le parole da inserire su una barra orizzontale, la tastiera RIM le riporta direttamente sopra i singoli tasti, cambiando la predizione in base all'iniziale scelta. Questo sistema è stato già brevettato dall'azienda canadese a Maggio dello scorso anno, in particolare il motore di predizione che utilizza le parole e i contenuti di uso più comune piuttosto che basarsi su quelle utilizzate dagli utenti.
RIM ha brevettato la tastiera virtuale dei BlackBerry 10