Russia: Pokemon Go utilizzato per destabilizzare le elezioni americane?

di
Ha davvero dell’incredibile l’ultima notizia sul caso Russiagate pubblicata dalla CNN. Secondo quanto riferito dalla stessa agenzia di stampa, gli agenti segreti russi non avrebbero utilizzato solo Facebook e Twitter per influenzare le elezioni presidenziali americane del 2016.

A quanto pare, gli stessi per causare disordini ed alimentare l’odio razziale e le tensioni si sarebbero serviti di Pokemon Go, il popolare gioco per smartphone della Niantic basato sulla realtà virtuale.

Il tutto sarebbe stato coordinato dal gruppo “Don’t Shoot Us”, un gruppo di protesta contro la brutalità delle forze di polizia contro gli afro-americani. Nell’ambito di questa strategia, i leader avrebbero incoraggiato i seguaci a fare uso della feature che consente di rinominare a proprio piacimento ogni Pokemon catturato, sostituendo quelli default con i nomi delle vittime della aggressioni della polizia. L’obiettivo finale era inviare gli screenshot ai giornalisti per alimentare il via vai di notizie e le proteste.

La scoperta è stata effettuata nell’indagine in corso dalle agenzie federali sulle presunte ingerenze della Russia nelle elezioni di un anno fa.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3

Pokemon GO

Pokemon GO
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • iPhone
  • iPad
  • Mobile Gaming
  • Date di Pubblicazione
  • iPhone : 15/07/2016
  • iPad : 15/07/2016
  • Mobile Gaming : 15/07/2016
  • Genere: Gioco di Ruolo
  • Sviluppatore: Niantic Labs
  • Publisher: The Pokemon Company
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Costo Digidelivery: 0,00 €