Samsung avrebbe firmato un accordo con Apple per i display dell'iPhone 8

di
Secondo quanto riportato dal Korea Herald, Samsung avrebbe firmato un accordo con Apple per la produzione di 160 milioni di pannelli OLED che la casa di Cupertino utilizzerà nella prossima generazione di iPhone.

L’iPhone 8, che dovrebbe debuttare in autunno, infatti, dovrebbe includere proprio uno schermo OLED, in quanto Apple vorrebbe differenziarlo quanto più possibile dall’iPhone 7, sia a livello di funzionalità che di design vero e proprio. Da questo fronte giungono indiscrezioni secondo cui lo schermo OLED dovrebbe essere tra 5,2 e 5,8 pollici, senza pulsante fisico e con ricarica wireless.
Il dispositivo sarà accompagnato da altri due smartphone, probabilmente l’iPhone 7s ed iPhone 7s Plus, che saranno caratterizzati da uno schermo LCD, anche se dovrebbero riprendere la funzionalità di ricarica wireless.
Il prezzo per lo smartphone, comunque, dovrebbe essere molto elevato, al punto che si parla di addirittura 1.000 Dollari per il modello base dell'iPhone 8.

FONTE: 9to5mac