Samsung: brevetti per display curvi

di

Proprio all’inizio di questo mese, si parlava di alcuni nuovi brevetti Samsung che potevano anticipare l’arrivo di un Note flessibili, e oggi, sempre la stessa fonte, ha fornito nuovi dettagli inerenti un nuovo progetto che sarebbe nei cantieri della società. Nonostante sia assodato che un brevetto non è detto che diventi realtà, è comunque utile sottolineare come i display flessibili e la tecnologia YOUM dovrebbero giungere sul mercato in due momenti diversi: il primo consentirà di commercializzare device con schermo curvo ma non modificabile nella sua curvatura, ovvero un pannello statico racchiuso all’interno del vetro, nonostante flessibile, mentre il secondo, previsto per la fine del prossimo anno, vedrà il lancio sul mercato di un display flessibile realmente, ovvero in grado di piegarsi, srotolarsi e chiudersi a piacimento dell’utente oppure a seconda del form factor che il prodotto avrà.

L'immagine in calce raffigura un prodotto appartenente al primo step, e il suo arrivo potrebbe quindi essere ipotizzato tra la fine di quest'anno e l'inizio del 2014; al momento non ci sono informazioni tecniche, ma osservando l'immagine viene mostrata una particolare porzione, sollevabile, dietro la fotocamera. La scocca posteriore sembra avere alcune linee verticali ed orizzontali che assomigliano, in qualche modo, ad un brevetto di cui già si è parlato tempo fa.
Samsung: brevetti per display curvi