Samsung cita in giudizio Dyson: chiesto un risarcimento di 10 miliardi di Won

di

Dopo la denuncia presentata da Dyson ai danni di Samsung, arriva la risposta del produttore coreano, che ha deciso di citare in giudizio la società britannica in quanto secondo i legali avrebbe violato un brevetto riguardante il design. In totale, gli avvocati hanno chiesto al giudice un risarcimento pari a 10 miliardi di Won, circa 9,4 milioni di Dollari, una cifra che potrebbe anche aumentare qualora la corte dovesse dare ragione al colosso coreano. Dyson, però, ha già vinto una causa contro Samsung, mentre quella dello scorso anno fu abbandonata dalla società europea, una scelta che evidentemente non ha placato la furia del produttore asiatico.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0