Samsung domina il mercato in Corea del Sud

di

Uno studio effettuato da Flurry in Corea del Sud ha dimostrato che i dispositivi targati Samsung dominano il mercato del mobile, con una vera e propria esplosione dei phablet. Su un totale di 33.527.534 smartphone e tablet attivi nel paese asiatico, gli iPad ed iPhone di Apple costituiscono solo il 14%, una quota bassissima se si conta che Samsung è al 60%.

Il colosso di Cupertino è stato superato anche da LG, al 15%, mentre Pantech ha una quota del 10%. Secondo gli analisti, la Corea del Sud potrebbe essere il primo paese ad avvicinarsi alla saturazione del mercato, visto che dopo il boom di adozioni fatte registrare nel 2011 e 2012, nell'anno in corso è stato registrato un rallentamento. La differenza più sostanziale rispetto alle altre parti del mondo è data dal fatto che in Corea del Sud sono molto popolari i phablet, che rappresentano il 41% dei dispositivi attivati nel paese, mentre sono poco comuni i tablet, che hanno una percentuale di poco superiore al 4%. I dati completi sono disponibili nei grafici presenti in calce.