Samsung Galaxy S4 e iPhone 5: DisplayMate opta per il pareggio nel confronto degli schermi

di

Uno degli aspetti hardware determinante per gli utenti nella scelta di uno smartphone è la qualità del display. La lotta tra OLED e LCD è sempre una questione attuale, soprattutto se parliamo di due dispositivi famosi che ne fanno uso: Samsung Galaxy S4 da un lato e iPhone 5 dall'altro. Uno dei siti più prestigiosi nel campo della valutazione dei display, DisplayMate, ha cercato di valutare la qualità dei due schermi, non solo dal punto di vista di ciò che viene percepito dall'occhio umano, ma anche a livello tecnologico. Per la prima volta, sostiene DisplayMate, lo schermo di uno smartphone Samsung riesce a competere ad armi pari con quello, definito "Retina", dell'iPhone.

Naturalmente ci sono pregi e difetti sia nell'uno che nell'altro schermo:"L'iPhone 5 è notevolmente più luminoso del Galaxy S4, in particolare per le schermate con picchi soprattutto sfondi bianchi. La sua calibrazione del colore è leggermente migliore, anche se il Galaxy S4 ha un bianco più preciso. Il Galaxy S4 ha uno schermo molto più grande, risoluzione più alta, PPI più elevati, neri più scuri, e una migliore uniformità dello schermo di iPhone 5". L'aspetto interessante evidenziato dal noto portale è che la tecnologia alla base del melafonino non è di recente scoperta, e ciò sarebbe anche un fattore positivo, visto che tiene testa all'OLED di ultima generazione usato dagli asiatici. Allo stesso tempo però, la tecnologia LCD non potrà andare molto oltre il livello attuale, visto la maturazione già acquisita con l'iPhone 5. Gli OLED invece, sono schermi "giovani" e il cui margine di miglioramento è nettamente più ampio rispetto al rivale. Il futuro dei dispositivi mobili sarà quindi targato OLED? Vedremo le scelte di Apple in questo senso.
Samsung Galaxy S4 e iPhone 5: DisplayMate opta per il pareggio nel confronto degli schermi