Samsung Galaxy S5: la fotocamera scatta foto di altissima qualità

di

Una delle feature hardware migliori del Galaxy S5 presentato al Mobile World Congress 2014 è la fotocamera da ben 16 megapixel, la quale succede a quella da 13 megapixel installata sui due top di gamma dei coreani del 2013, il Galaxy S4 e il Note 3. Su questi ultimi device le foto scattate sono di buona qualità e permettono di visualizzare al meglio i dettagli contenuti in esse. Samsung avrà migliorato la tecnologia del proprio sensore fotografico sul nuovo arrivato? Decidetelo voi stessi, visto che sono stati pubblicati alcuni sample di quello che è in grado di fare l'S5. Li trovate in calce alla notizia.

I campioni riportati offrono una panoramica delle diverse funzionalità software che coadiuvano l'hardware fotografico dell'S5: la Messa a Fuoco (permette di focalizzare l'attenzione visiva su una particolare parte dell'immagine, sia durante che dopo l'acquisizione della foto stessa), la Panning Shot (mescola una serie di scatti pur mantenendo il soggetto principale a fuoco e al centro), il Drama Shot (cattura immagini multiple di un oggetto in movimento e le unisce per mostrare diverse posizioni di tale oggetto nella stessa foto, l'HDR+ (una versione migliorata dell'HDR standard). Come è naturale aspettarsi da una fotocamera da 16 megapixel inoltre, il rumore digitale è praticamente assente. Tuttavia va considerato che si tratta di sample forniti dal produttore e non possono essere presi in considerazione al 100% per stabilire la bontà del comparto fotografico dello smartphone. Ricordiamo che il Samsung Galaxy S5 sarà disponibile in 150 paesi a partire dall'11 aprile.

Samsung Galaxy S5

Samsung Galaxy S5
    • Caratteristiche tecniche
    • +