Samsung Galaxy S8: disponibilità estremamente limitata all'inizio?

di
A poco più di sette ore dalla presentazione ufficiale del Galaxy S8 di Samsung, che verrà svelato nell’evento in programma questo pomeriggio a New York, dalla Corea emergono le prime informazioni sulla disponibilità iniziale del dispositivo, che a quanto pare sarà estremamente limitata.

A quanto pare, infatti, Qualcomm starebbe avendo più di un problema con la produzione del processore Snapdragon 835 che come ormai noto sarà presente in una delle varianti dello smartphone. Questi problemi, infatti, potrebbero portare la compagnia americana a non soddisfare la domanda iniziale di Samsung, che dal suo canto starebbe riscontrando dei problemi anche con il proprio Exynos 8895, l’SoC che sarà presente nelle versioni internazionali del Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus. Entrambi i chip sono realizzati con il processo produttivo a 10 nanometri, il che potrebbe spiegare anche i problemi di produzione riscontrati da Qualcomm e Samsung.
Non è la prima volta che sul web fanno capolino rumor del genere: lo scorso mese il famoso leakster Evan Blass aveva addirittura ipotizzato un rinvio del lancio di una settimana a causa dei suddetti ritardi.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0