Samsung: i tablet della gamma Galaxy Tab S avranno i sensori per le impronte digitali

di

Samsung ha messo a disposizione degli sviluppatori il firmare del Galaxy Tab S, e proprio il codice sorgente ha svelato alcune interessanti novità sulla nuova gamma di tablet made in Corea. Secondo quanto riferito da molti siti, un modello dovrebbe includere, nei pressi del tasto Home, un sensore in grado di leggere le impronte digitali, probabilmente lo stesso utilizzato nel Galaxy S5. Gli utenti quindi saranno in grado di sbloccare i tablet da 10,5 e 8,4 pollici semplicemente strisciando il dito sul sensore. Un altra funzionalità che molto probabilmente sarà trasferita dal top di gamma 2014 è la modalità Ultra Power Saving, ovvero quella che permetterà ai possessori di risparmiare energia. La presentazione ufficiale sarebbe prevista per il 12 Giugno, ma si parla di due dispositivi: uno con display da 10,5 ed un altro con diagonale da 8,4 pollici, dotati di processore Exynos 5 Octa, 3 gigabyte di RAM e memoria interna da 32 gigabyte. Non ci sono invece indicazioni sulla data di lancio e sul prezzo.