Samsung lancerà nuovamente il Note 7 nel 2017?

di
A quanto pare non è finita con il Galaxy Note 7. Nonostante i numerosi problemi riscontrati da Samsung, che è stata addirittura costretta a ritirarlo dal mercato a causa delle esplosioni legate al difetto della batteria.

Tuttavia, secondo alcune voci, il produttore coreano potrebbe decidere di “resuscitarlo” . Come? Lanciandolo, solo il alcuni mercati selezionati (si parla principalmente di quelli emergenti), con una versione ricondizionata e riprospettata sotto alcuni punti di vista, ad esempio la batteria, che potrebbe diventare fissa. In questo modo, Samsung potrebbe smaltire in maniera veloce tutte le unità che sono presenti nei propri magazzini a seguito del richiamo.
Tuttavia, c’è da prendere in considerazione la scarsa fiducia che ormai i clienti hanno in questo terminale: il produttore, infatti, già una volta aveva garantito di aver risolto il problema della batteria, ma il tutto si è rivelato un grosso buco nell’acqua e qualche settimana dopo è stato costretto a cancellarlo completamente dal mercato.