Samsung perde quote di mercato nel primo trimestre del 2014

di

Secondo alcune ricerche diffuse da Strategy Anaytics, nel primo trimestre dell'anno appena iniziato Samsung avrebbe perso quote di mercato nel settore degli smartphone. La percentuale, infatti è calata dallo stesso periodo dello scorso anno 32,4% al 31,2%, ma non è stato l'unico produttore a vedere calare la propria quota. Anche Apple, nonostante l'ottimo andamento delle vendite di iPhone, è calata dal 17,5% al 15,3%. Samsung avrebbe spedito 89 milioni di smartphone da Gennaio a Marzo, mentre Apple 43,7 milioni di iPhone. Discorso diverso invece per Huawei: il produttore cinese ha guadagnato, seppur di poco, punti percentuali ed ora i suoi dispositivi rappresentano il 4,7% degli smartphone attivi a livello mondiale, contro il 3,9% del 2013. 

Nel settore dei tablet invece, Android domina letteralmente il mercato: il sistema operativo mobile di Google attualmente detiene il 65,8%, in crescita dal 53% dello scorso anno. Cala anche l'iPad, dal 40,3% al 28,4%, ma è doveroso sottolineare che si parla di due tipologie di prodotti, in quanto le tavolette con Android presenti sul mercato sono fabbricate da più società, mentre iOS è rappresentato solo dall'iPad ed iPad Mini