Samsung presenta la tecnologia ISOCELL per le fotocamere

di

Negli ultimi tempi i principali produttori di smartphone stanno puntando molto sul comparto fotografico dei loro prodotti, visto che le fotocamere dei cellulari sono le più utilizzate al mondo grazie alla facilità d'uso. Samsung non vuole esimersi da tale ruolo, ed infatti ha da poco presentato la nuova tecnologia ISOCELL, che è in grado di isolare ogni singolo pixel presente in una fotografia e migliorare la luminosità della stessa in condizioni di scarsa visibilità. I coreani hanno calcolato che i tablet e smartphone che utilizzeranno i moduli ISOCELL avranno un miglioramento dei colori pari al 30%, come dimostrato dall'immagine presente in calce. Il primo sensore di Samsung ad adottare il modulo è l'S5K4H5YB, un'unità da 8 megapixel con ISOCELL pixel da 1,12 um e 1/4 pollici, che potrebbe fare il suo debutto con il Galaxy S5.

Samsung presenta la tecnologia ISOCELL per le fotocamere